Home > Come si gioca a mahjong

Come si gioca a mahjong

Come si gioca a mahjong

I l primo gruppo è composto da pedine divise in 3 segni ovvero: Caratteri , Bambù e Circoli. Ogni serie ha pedine numerate da 1 a 9. Il secondo gruppo delle pedine letterali è composto da 36 unità divise a loro volta in: Venti , Draghi , Fiori , Stagioni. Quando l'area di gioco presenta costruzioni alte o file lunghe, cerca di eliminare prima queste.

Ogni tessera è presente quattro volte; quando elimini una coppia, scegli attentamente, se hai tre tessere libere dello stesso tipo, pensa in anticipo e cerca di capire qual è la coppia corretta. Se hai quattro tessere libere dello stesso tipo, puoi tranquillamente eliminarle tutte. I suggerimenti del computer nei giochi nei quali sono disponibili , non sempre mostra la mossa ottimale, ma mostra la prima mossa legale trovata.

Nella comunità cinese la cultura del Mah Jong è ancora molto radicata e i riferimenti sono onnipresenti anche nella musica pop cinese per esempio nel cosiddetto cantopop e nel cinema. Una delle leggende sull'origine del Mah Jong ma si tratta probabilmente di una leggenda di origine occidentale attribuisce l'invenzione del gioco al grande filosofo cinese Confucio , nel VI secolo a.

Questa leggenda considerata falsa dagli storici, vedi sotto presenta alcune curiose corrispondenze con la realtà: Si dice che Confucio avesse un grande amore per gli uccelli, il che spiegherebbe il nome del gioco "uccello di canapa". Anche molti dei termini usati nel gioco per esempio pong , chi e kong trovano una spiegazione alla luce dell'origine confuciana del gioco. Il gioco è stato immortalato in numerosi e celebri film: Del Mah Jong esistono numerose varianti. In molti luoghi i giocatori conoscono una sola variante, o pensano che la variante locale sia l'unica corretta. Al giorno d'oggi le varianti più giocate differiscono quasi esclusivamente per il metodo di conteggio dei punti:.

Nel tempo, sono stati fatti diversi tentativi di produrre un insieme di regole standard che potessero essere apprezzate a livello internazionale, e servire da base per campionati mondiali di Mah Jong, ma nessuno di questi sforzi è riuscito. In genere, i tentativi di creare regole internazionali si sono basati sulle varianti cinese classica, cantonese e giapponese, ignorando le variazioni americane, considerate troppo lontane dallo spirito originale del gioco. In Europa Mah Jong si gioca normalmente con tessere [4] ; esistono versioni americane e giapponesi che dispongono di un numero maggiore di tessere.

Nelle edizioni occidentali sono anche fornite delle stecche su cui appoggiare le tessere sebbene queste ultime siano spesso sufficientemente pesanti da poter essere collocate in piedi sul tavolo. Le stecche sono comode anche per mescolare le tessere e formare la muraglia sono lunghe esattamente come 18 tessere. In molti casi, nella scatola del Mah Jong si trovano anche speciali tessere che possono essere utilizzate per tenere i punti, o tenere traccia del "vento" di un particolare turno, chi è "di mano", e altre informazioni di questo tipo. Sono tessere numerate da 1 a 9, ognuna delle quali è presente in quattro esemplari 9x4 ; i semi sono tre 36x3 , per un totale di tessere:.

Sono tessere che riportano caratteri anziché numeri; ognuna di esse è presente in quattro esemplari. Fare tris con il proprio vento raddoppia il punteggio totale. Un qualunque tris di draghi raddoppia il punteggio totale. Gli onori supremi sono stati introdotti successivamente, non partecipano alla meccanica di gioco e a volte sono eliminati per diminuire l'aleatorità. In particolare sono vietati nei tornei italiani.

Le tessere degli onori supremi sono uniche, mentre delle altre esistono 4 esemplari. Le incisioni non sono standardizzate come per le altre tessere, e il valore di un set di tessere pregiate si valuta anche dalle incisioni di fiori e stagioni. I venti sono ordinati da Est a Nord e il loro susseguirsi regola lo svolgersi del gioco. Ad ogni vento è associato un Fiore ed una Stagione: Ogni giro, composto di quattro mani, porta il nome di un vento: Accertatevi che il vincitore abbia quattro gruppi e una coppia.

Se le tessere sono esaurite e nessuno ha fatto Mahjong, non c'è vincitore. Consigli Usate un tavolo quadrato di almeno 92 cm di lato, in maniera che vi sia abbastanza spazio per le tessere di ciascun giocatore. Usate un supporto che permetta a ciascun giocatore di vedere le proprie tessere senza mostrarle agli altri. Se volete giocare del denaro a Mahjong, dovete accordarvi su quanti soldi vale ogni punto. Non scommettete durante il gioco, il vincitore verrà pagato alla fine in base al numero complessivo di punti. Poiché il Mahjong coinvolge numerose capacità cognitive, alcuni ricercatori medici consigliano alle persone con difficoltà mnemoniche di giocare regolarmente a questo gioco [2]. Cose che ti Serviranno Gioco da tavolo del Mahjong Tavolo quadrato Supporti per le tessere opzionali Regolamento scritto opzionale.

Informazioni sull'Articolo Categorie: Giochi In altre lingue: Hai trovato utile questo articolo? Per una questione di semplicità, facciamo riferimento alle regole ufficiali diramate dalla Federazione Italiana Mah Jong. Scopo del Mah Jong è aggiustare tutte le proprie tessere formando combinazioni. Le combinazioni possibili sono i tris, le scale e le coppie:. Questo è lo scopo del gioco. Sono rari i casi in cui la partita finisce senza che nessuno abbia fatto Mah Jong. Proprio come un piano. Fondamentale per ottenere la vittoria finale al mahjong sono quindi i raddoppi , ovvero combinazioni o tessere particolari che danno diritto a raddoppiare i punti di stecca.

A Mah Jong non vince chi ha prevalso in più mani, ma chi ha totalizzato più punti alla fine. Sono tessere che riportano caratteri anziché numeri; ognuna di esse è presente in quattro esemplari. I venti sono ordinati da Est a Nord e il loro susseguirsi regola lo svolgersi del gioco. Ad ogni vento è associato un Fiore ed una Stagione:

Mahjong - Regole del gioco

Nel passato era usato anche come metodo di rilassamento e meditazione Si gioca normalmente in 4 giocatori, a volte nei giochi online si usa un solo. Le tessere sono sparse sul tavolo da gioco, tutte a faccia in giù di tessere: 13 ( tranne Est che ne ha 14, come si è visto prima). Questo gioco quindi si può giocare da soli e sono anche queste le versioni In questi paesi asiatici il gioco viene giocato spesso in luoghi pubblici come nei. A mah jong si gioca con tessere simili, per forma, a quelle del domino, ma concettualmente analoghe alle nostre carte. È possibile giocare a mah jong anche. Mahjong, come si gioca. La serie base di Mahjong contiene pezzi, che contengono 34 classi distinte di pezzi (4 di ogni classe). Ci sono tre. Le tessere sono sparse sul tavolo da gioco, tutte a faccia in giù di tessere: 13 ( tranne Est che ne ha 14, come si è visto prima). Tra questi troviamo il Mah Jong (dal cinese 麻将 o 麻雀), scritto anche mahjong Vediamo di seguito le origini del mahjong e come si gioca la.

Toplists